Nuove indicazione in merito all’utilizzo ed obbligatorietà del Green Pass per lo svolgimento delle attività economiche e sociali.

I punti salienti:

  1. obbligo di vaccinazione completa tramite ciclo primario (prima e seconda dose per i vaccini bivalenti o monodose per quelli monovalenti) e richiamo (terza dose) per tutti gli esercenti professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario;
  2. estensione dell’obbligo vaccinale (ciclo primario + dose di richiamo) anche alle categorie facenti parte del:
    • personale scolastico;
    • personale del comparto della difesa, sicurezza e soccorso pubblico;
    • personale che svolge a qualsiasi titolo la propria attività lavorativa nelle strutture sociosanitari o socio assistenziali di cui all’art. 8-ter del D.Lgs. n.502 del 30 dicembre 1992;
    • personale che svolge a qualunque titolo la propria attività lavorativa per il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria o per il Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità;
  3. validità della certificazione verde tornata a 9 mesi dal completamento del ciclo primario;
  4. successivamente alla dose di richiamo, validità prorogata per altri 9 mesi a far data da quest’ultima somministrazione.